Windows XP SP3 FAQ: differenze tra le versioni

Da T-WIKI.
(Nuova pagina: = WINDOWS XP SP3 FAQ, Troubleshooting = Lo scopo di questo articolo è quello di rendere pubblicamente accessibili e consultabili, in un unica location, tutte le informazioni utili e l...)
 
m
Riga 6: Riga 6:
  
 
=== STOP error code 0x0000007e ===
 
=== STOP error code 0x0000007e ===
Questo errore sembra verificarsi nella maggior parte dei casi (come rilevato dagli MVP Bill Castner e Jesper Johansson) su computer OEM basati su processore AMD (nei computer HP, la lettera "z" alla fine del part number della macchina indica che si tratta di un computer AMD-based). Il problema sembra essere causato dal modo in cui alcuni produttori utilizzando le immagini di deployment. Nella maggior parte dei computer è inclusa un'immagine creata dal produttore tramite l'Utilità preparazione sistema (Sysprep), che consente al produttore del computer di generare un'immagine che può essere utilizzata su computer diversi. Il problema può verificarsi se l'immagine Sysprep originale di Windows XP viene creata su un computer basato su un processore Intel e se l'immagine  Sysprep viene quindi distribuita su un computer basato su un processore non Intel. Con questa configurazione, dopo l'aggiornamento del computer a Windows XP SP3, è possibile che venga eseguito il tentativo di caricare il driver del  processore Intel (Intelppm.sys) poiché una chiave del Registro di sistema  orfana sussiste dall'immagine Sysprep originale. Su computer AMD-based è il driver amdk8.sys che fornisce le medesime funzionlità. Come riportato da Microsoft in un precedente articolo Knowledge Base l'utilizzo di Sysprep per installare un sistema operativo da  un'immagine non è supportato se l'immagine è stata creata utilizzando un  computer con un processore diverso. Questo articolo era stato pubblicato quando il medesimo problema era emerso dopo l'installazione di Service Pack 2 per Windows XP. In seguito al caricamento non previsto del driver non corretto, è possibile che il sistema operativo si rifiuti di avviarsi o vada in crash con errore STOP codice 0x0000007e. Se il computer si avvia in Modalità Provvisoria, dove non vengono caricati i driver di sistema, è probabile che il problema sia effettivamente quello di cui stiamo trattando.  
+
Questo errore sembra verificarsi nella maggior parte dei casi (come rilevato dagli MVP Bill Castner e Jesper Johansson) su computer OEM basati su processore AMD (nei computer HP, la lettera "z" alla fine del part number della macchina indica che si tratta di un computer AMD-based). Il problema sembra essere causato dal modo in cui alcuni produttori utilizzando le immagini di deployment. Nella maggior parte dei computer è inclusa un'immagine creata dal produttore tramite l'Utilità preparazione sistema (Sysprep), che consente al produttore del computer di generare un'immagine che può essere utilizzata su computer diversi. Il problema può verificarsi se l'immagine Sysprep originale di Windows XP viene creata su un computer basato su un processore Intel e se l'immagine  Sysprep viene quindi distribuita su un computer basato su un processore non Intel. Con questa configurazione, dopo l'aggiornamento del computer a Windows XP SP3, è possibile che venga eseguito il tentativo di caricare il driver del  processore Intel (Intelppm.sys) poiché una chiave del Registro di sistema  orfana sussiste dall'immagine Sysprep originale. Su computer AMD-based è il driver amdk8.sys che fornisce le medesime funzionlità. Come riportato da Microsoft in un precedente articolo Knowledge Base ([http://support.microsoft.com/kb/888372/ KB888372]) l'utilizzo di Sysprep per installare un sistema operativo da  un'immagine non è supportato se l'immagine è stata creata utilizzando un  computer con un processore diverso. Questo articolo era stato pubblicato quando il medesimo problema era emerso dopo l'installazione di Service Pack 2 per Windows XP. In seguito al caricamento non previsto del driver non corretto, è possibile che il sistema operativo si rifiuti di avviarsi o vada in crash con errore STOP codice 0x0000007e. Se il computer si avvia in Modalità Provvisoria, dove non vengono caricati i driver di sistema, è probabile che il problema sia effettivamente quello di cui stiamo trattando.  
  
 
Per correggere il problema avviate il computer in Modalità provvisoria o avviate la macchina con un disco WinPE o in console di ripristino, e disattivate il driver intelppm.sys.  Nota. Non disattivate in nessun circostanza il driver intelppm su una macchina Intel-based. Facendo questo non sarà possibile avviare il sistema operativo.  
 
Per correggere il problema avviate il computer in Modalità provvisoria o avviate la macchina con un disco WinPE o in console di ripristino, e disattivate il driver intelppm.sys.  Nota. Non disattivate in nessun circostanza il driver intelppm su una macchina Intel-based. Facendo questo non sarà possibile avviare il sistema operativo.  

Versione delle 20:12, 12 mag 2008

WINDOWS XP SP3 FAQ, Troubleshooting

Lo scopo di questo articolo è quello di rendere pubblicamente accessibili e consultabili, in un unica location, tutte le informazioni utili e le soluzioni conosciute per problematiche comuni, legate all'installazione di Windows XP Service Pack 3, ultimo pacchetto di aggiornamento per il sistema operativo Microsoft Windows XP.

Problemi dopo l'installazione di Windows XP SP3 (KB936929)

A poche ore dalla release sul web (RTW) dell'aggiornamento sono state identificate una serie di problematiche comuni dopo l'installazione di Service Pack 3 per Windows XP, tra cui l'impossibilità di avviare correttamente il sistema dopo il completamento della procedura di installazione su macchine basate su processore AMD. === Riavvio in loop / Crash di sistema BSOD === Nota. Il riavvio in loop del sistema è normalmente causato dal verificarsi di un errore critico. In maniera predefinita Windows è impostato in modo da riavviarsi automaticamente in caso di arresto critico. Questa impostazione è modificabile in Pannello di controllo - Sistema - Avanzate - Impostazioni di Avvio e Ripristino - Errore di sistema. In alternativa è possibile forzare il sistema a mostrare l'errore critico (BSOD) premendo il tasto F8 durante la fase di avvio e selezionando la voce dedicata "Disattiva il riavvio automatico in caso di errore".

STOP error code 0x0000007e

Questo errore sembra verificarsi nella maggior parte dei casi (come rilevato dagli MVP Bill Castner e Jesper Johansson) su computer OEM basati su processore AMD (nei computer HP, la lettera "z" alla fine del part number della macchina indica che si tratta di un computer AMD-based). Il problema sembra essere causato dal modo in cui alcuni produttori utilizzando le immagini di deployment. Nella maggior parte dei computer è inclusa un'immagine creata dal produttore tramite l'Utilità preparazione sistema (Sysprep), che consente al produttore del computer di generare un'immagine che può essere utilizzata su computer diversi. Il problema può verificarsi se l'immagine Sysprep originale di Windows XP viene creata su un computer basato su un processore Intel e se l'immagine Sysprep viene quindi distribuita su un computer basato su un processore non Intel. Con questa configurazione, dopo l'aggiornamento del computer a Windows XP SP3, è possibile che venga eseguito il tentativo di caricare il driver del processore Intel (Intelppm.sys) poiché una chiave del Registro di sistema orfana sussiste dall'immagine Sysprep originale. Su computer AMD-based è il driver amdk8.sys che fornisce le medesime funzionlità. Come riportato da Microsoft in un precedente articolo Knowledge Base (KB888372) l'utilizzo di Sysprep per installare un sistema operativo da un'immagine non è supportato se l'immagine è stata creata utilizzando un computer con un processore diverso. Questo articolo era stato pubblicato quando il medesimo problema era emerso dopo l'installazione di Service Pack 2 per Windows XP. In seguito al caricamento non previsto del driver non corretto, è possibile che il sistema operativo si rifiuti di avviarsi o vada in crash con errore STOP codice 0x0000007e. Se il computer si avvia in Modalità Provvisoria, dove non vengono caricati i driver di sistema, è probabile che il problema sia effettivamente quello di cui stiamo trattando.

Per correggere il problema avviate il computer in Modalità provvisoria o avviate la macchina con un disco WinPE o in console di ripristino, e disattivate il driver intelppm.sys. Nota. Non disattivate in nessun circostanza il driver intelppm su una macchina Intel-based. Facendo questo non sarà possibile avviare il sistema operativo.

Per disattivare il driver Intel-based su una macchina AMD-based: Avviate in Modalità provvisoria premendo F8 in fase di boot e slezionate Modalità provvisoria. Avrete bisogno di accedere ad un account Administrator per eseguire questa procedura. Per disattivare il driver:

  • 1. Se avete avviato nella console di ripristino, eseguite da command prompt: "disable intelppm"
  • 2. Se avete avviato in modalità provvisoria eseguite "sc config intelppm start= disabled"
  • 3. Se state utilizzando un disco WinPE, dovrete modificare manulamente il registro
    • a. Eseguite regedit
    • b. Cliccate su HKEY_LOCAL_MACHINE
    • c. Dal menu File, selezionate "Carica hive"
    • d. Navigate in %systemdriver%\Windows\System32\Config e selezionate il file "System"
    • e. Chiamatelo in modo da potervi ricordare, per esempio "Fix"
    • f. Navigate in Fix\ControlSet001\Services\IntelPPM
    • g. Fate doppio-clic sul valore Start e impostatelo a "4"
    • h. Ripetete i passaggi f e g per tutti gli altri ControlSet
    • i. Riavviate

Se il driver intelppm era la causa del crash, dovreste poter avviare il computer normalmente.

BIOS non compatibile con il sistema ACPI - STOP error code 0x000000A5

Questo errore sembra verificarsi su computer che montano alcune schede madri per processore AMD (come la ASUS A8N32-SLI Deluxe). Per il momento sembra che l'unica soluzione sia quella di collegare un drive flash USB, o altro dispositivo secondario di storage, al computer prima di eseguire l'avvio della macchina. Gli utenti che hanno segnalato il problema hanno confermato la temporanea soluzione della problematica (il computer si avvia solo se è collegato un drive secondario). Sembra inoltre che questo particolare problema possa essere legato all'utilizzo di un mouse USB. Se avete un mouse USB provate a d utilizzarlo con l'adattatore sulla prota PS/2 . Questa procedura sembra risolvere la problematica senza il collegamento di un drive flash esterno USB.

Altri errori STOP

Un ristretto numero di persone hanno segnalato un crash con codice di errore STOP 0x00000024 (maggiormente su computer Intel-based). Normalmente questo significa che il file system driver, ntfs.sys è corrotto, oppure che il disco rigido presenta dei bad block in location sensibili. Questa problematica potrebbe essere del tutto non correlata all'installazione del service pack. L'errore potrebbe essere legato anche un driver video corrotto (sono stati segnalati crash del genere causati dai driver ATI Catalyst 8.4, e da alcuni altri driver di Nvidia). In questo caso è consigliabile provare ad avviare il computer in Modalità provvisoria o in modalità VGA. Se in modalità VGA il crash non dovesse presentarsi, è probabile che il problema sia legato ai driver video. In questo caso assicuratevi di disinstallare il driver video, ed aggiornarlo (eventualmente facendolo scegliere da Windows stesso in fase di avvio). Nel caso di problemi al disco rigido è possibile provare ad eseguire "chkdsk /r" da console di ripristino o da disco WinPE. Un'altro tentativo è quello di provare a sostituire il driver ntfs.sys potenzialmente corrotto, con la copia di backup presente nella cartella %windir%\system32\dllcache.

=== Informazioni Utili === Per sapere come utilizzare ed installare la console di ripristino di Windows XP consultate il seguente articolo Knowledge Base: Installazione e utilizzo della Console di ripristino di emergenza in Windows XP. Per informazioni su come creare un disco WinPE consultate l'articolo Walkthrough: Create a Bootable Windows PE RAM Disk on UFD su Microsoft TechNet. Per informazioni sulla procedura di rimozione di XP SP3 fate riferimento all'articolo Knowledge Base How to remove Windows XP Service Pack 3 from your computer