Windows 7 FAQ

Da T-WIKI.

WINDOWS 7 FAQ, Troubleshooting

Questo articolo ha lo scopo di di rendere pubblicamente accessibili e consultabili, in un unica location, tutte le informazioni utili e le soluzioni conosciute per problematiche comuni, legate all'installazione di Windows 7, il prossimo sitema operativo di Microsoft, attualmente disponibile in versione preview pubblica (maggiori dettagli sul sistema operativo sono disponibili nelle news dedicate su tweakness.net).

Windows7.jpg

Windows 7 è il prossimo sistema operativo di Microsoft; basato sulle fondamenta del suo predecessore Vista, introduce numerose modifiche in "pulizia e perfezionamento" dell'interfaccia utente e della architettura sottostante. Nel contempo Windows 7 offre numerose nuove funzionalità e miglioramenti, come supporto dell'hardware più recente, migliori strumenti per utenti esperti e novizi per la gestione delle proprie "vite digitali", e nuove classi di esperienza applicativa.



Problemi comuni nell'utilizzo di Windows 7 Beta

Correzione / Fix per crash di installazione con Windows Update su Windows 7 Beta

Dopo la distribuzione pubblica di Windows 7 Beta, alcuni beta tester hanno segnalato alcuni errori di installazione con Windows Update e applicazioni third-party come Java e Flash (crash di Explorer e installer MSI-based). Queste problematiche potrebbero essere causate dal client Customer Experience Improvement Program (CEIP a k a SQM), come riportato da Mauricio Freitas, Microsoft MVP Mobile Devices, su Geekzone. Se state incontrando questo tipo di errori potete provare ad applicare la correzione descritta di seguito. Qualsiasi macchina non affetta da queste problematiche non necessita questo fix, e questo vale anche per le future installazioni o upgrade.

Microsoft ha applica una modifica di configurazione che potrebbe far mergere questo tipo di problemi. Le seguenti istruzioni servono per rimuovere queste modifiche (chiavi di registro) per impedire ulteriori carsh relativi a CEIP.

  1. Selezionate e copiare la seguente stringa negli appunti:
    reg delete HKLM\SOFTWARE\Microsoft\SQMClient\Windows\DisabledSessions /va /f
  2. Cliccate su "Start", quindi "All Programs", e "Accessories"
  3. Cliccate col tasto destro su "Command Prompt", quindi cliccate su "Run as administrator"
  4. Nell'avviso UAC, verificate che il nome del programma sia "Windows Command Processor" e scegliete "Yes"
  5. Cliccate col tasto destro sull'area nera della finestra "Administrator: Command Prompt"e selezionate "Paste"
  6. Premete "Invio", e dovreste ricevere il messaggio “The operation completed successfully”
  7. Se ricevete l'errore “ERROR: Access is denied”, assicuratevi di aver seguito il passaggio numero 3.
  8. Chiudete la finestra "Administrator: Command Prompt"


Fix per driver NVIDIA e Aero con Windows 7 Beta

Alcuni betatester hanno segnalato l'impossibilità di utilizzare Aero Glass su schede grafiche NVIDIA con driver che supporta unicamente la profondità a 16-bit di colore. I driver Beta di NVIDIA per Windows 7, disponibili su WIndows Update, nel contempo potrebbero non installarsi nel sistema.

Laurent Duveau ha segnalato un fix pubblicato sul forum TechNet:]

  1. Cliccare col tast odestro sul desktop
  2. Selezionare il pannello di controllo NVIDIA
  3. Selezionare Display / Manage custom resolutions
  4. Cliccare "Create...", insierire 32 per "bits per pixel"
  5. Cliccare test e salvare
  6. Il test fallisce... tuttavia Aero sembra funzionare

Una volta attivato Aero Glass è possibile provare le funzionalità correlate Aero Shake e Aero Snap, come spiegato nell'articolo Windows 7 Segreti Trucchi.


Creazione di una penna USB avviabile (bootable) con Windows 7

Coloro che non dispongono di un lettore ottico nella propria configurazione hardware (per esempio un portatile) possono installare Windows 7 creando una penna USB avviabile con i file di installazione del sistema. Basterà seguire questi passaggi:

  1. Scaricate o ottenete una copia di Windows 7 (per esempio la più recente versione preview)
  2. Procuratevi una penna USB – saranno necessari 4GB di spazio – la ISO del sistema pea circa 2.5 GB.
  3. Formattate la penna USB come NTFS (è possibile eseguire la foramttazione veloce) – il filesyste NTFS è requisito.
  4. Eseguite DISKPART da un prompt dei comandi elevato (Esegui come amministratore).
  5. Impostate lo stato attivo per il volume USB (select disk[=n]).
  6. Estraete la ISO di Windows 7 (sul computer non sulla penna) – potete utilizzare ImgBurn, IsoBuster, WinRar o altri tool in grado di estrarre il formato ISO - oppure montate la ISO con programmi di emulazione CD/DVD come Daemon Tools e poi copiate i file direttamente da lì. Sarà necessario estrarre i file prima di tutto perchè è necessari oeseguire un programma incluso nella ISO.
  7. Navigate nei file Windows 7 estratti e entrate nella sottocartella BOOT.
  8. Eseguite il seguente comando, dove <targetDrive> è la lettera assegnata dal sistema alla penna USB.
    "BOOTSECT /NT60 <targetDrive>:
  9. Copiate tutti i file estratti nel passaggio 5 nella ROOT della penna USB (con tutte le sottocartelle).
  10. Impostate il BIOS del computer per avviare da USB.